News Pesaro Urbino

SERVIZIO: CHECK UP PRELIMINARE GRATUITO - ASSETTO ENERGETICO AZIENDALE ED ESENZIONE ACCISE
Data: 30/07/2019

Gentilissimo imprenditore,

CONFAPI Ti propone un servizio di check-up preliminare relativo all'assetto energetico aziendale volto ad individuare le opportunità e/o criticità in tema di consumi energetici, in virtù di un accordo con una società specializzata nel settore. 

VANTAGGI PER L'AZIENDA:

- possedere un controllo tecnico in tema di consumi energetici.

Alla prima valutazione gratuita, potranno seguire, a richiesta dell'azienda, servizi di ingegneria specifici, tra i quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • “defiscalizzazione accise energia elettrica”;
  • “completa diagnosi energetica di legge”;
  • “agevolazioni energivori”;
  • "perizie di interconnessione industria 4.0".

In particolare, Ti informiamo che pagare l’accisa sull'energia elettrica non è obbligatorio per tutte le aziende. L’ esenzione è pari al 7% del valore della bolletta, con retroattività di 2 anni.

Per ottenere l’esenzione, occorre elaborare una pratica di richiesta all’Agenzia delle Dogane, comprensiva di una relazione tecnica  sui consumi dell’azienda. Una volta ottenuta l’esenzione, si avrà diritto anche al rimborso dell’accisa indebitamente pagata nei 2 anni precedenti.

CONFAPI in virtù dell'accordo con uno studio specializzato per la redazione della pratica di esenzione dall’accisa sull’energia elettrica, lo Studio applica per le imprese associate una scontistica del 30% sul costo della pratica, con un’analisi di prefattibilità gratuita. 

CONSULTA LA SCHEDA TECNICA SULLE ATTIVITÀ ESENTATE DAL PAGAMENTO:

CLICCA QUI

Ti invitiamo pertanto a valutare l'iniziativa ed a contattarci per usufruire di questo nuovo servizio su misura.

L'Associazione rimane a Tua disposizione per ogni informazione ulteriore: tel. 0721-402085

dott. Moreno Polidori, email: polidori@confapipesaro.it

dott.ssa Francesca Foschi, email: foschi@confapipesaro.it




ADESIONE GRATUITA AL GRUPPO DI ACQUISTO D'ENERGIA ELETTRICA: 

CLICCA QUI